Contatti
|
Homepage
 
 
Email
 
Password
 
Informazioni
Didattiche
IDEA Europe
L'IDEA (International Diving Educators Association) è la più antica organizzazione di certificazione subacquea degli Stati Uniti. Costituita in Florida nel lontano 1952 con il nome FSDA (Florida Skin Diver Association), rivolgeva a quei tempi la sua attenzione esclusivamente verso gli apneisti, in quanto l'immersione con l’autorespiratore ad aria era agli albori. Quando questa attività iniziò a diffondersi, all'interno della FSDA nacque lo Scuba Training Committee, che doveva seguire l'addestramento di questa nuova categoria di subacquei.


Con il passare degli anni aumentò sempre più l'attività dello Scuba Training Committee, al quale si andavano associando anche istruttori provenienti da altri stati americani e dall'estero. Nell'anno 1978 gli istruttori di altri stati erano ormai la maggioranza, quindi riconoscendo lo stato di fatto si decise di trasformare lo Scuba Training Committe in un'organizzazione indipendente di certificazione con il nome IDEA. Nell’anno 1979 l’IDEA fu scorporata dalla FSDA e ristrutturata a livello organizzativo, stabilì la sua sede centrale sempre in Florida, precisamente a Jacksonville dov'è tutt'ora, infine fu presentata al pubblico durante il DEMA di Las Vegas del 1980.


Negli anni successivi l'IDEA ha aumentato sempre più la sua presenza a livello internazionale, partecipando come membro fondatore alla costituzione della confederazione subacquea statunitense chiamata R.S.T.C. (Recreational Scuba Training Council) e successivamente del W.R.S.T.C. (World RSTC), associando istruttori di moltissime nazioni, sottoscrivendo accordi di riconoscimento, autorizzando rappresentanze in varie nazioni, promuovendo la nascita del programma Universal Referral, che riunisce le maggiori organizzazioni didattiche internazionali e consente fra queste lo scambio di istruttori e diving.


Nell'anno 1992 l'IDEA arrivò anche in Italia. Dopo la predisposizione del materiale didattico in italiano, fu presentata al pubblico durante il Salone del Mare 1993 a Roma, con il nome IDEA Italy. Seguendo un'evoluzione simile alla casa madre statunitense, anche la sede italiana si trovò in breve tempo ad attirare l’interesse di istruttori di altre nazioni, quindi nel 1995 stipulò un nuovo accordo con la sede centrale divenendo una Regional Branch con il nome IDEA Europe, qualifica che le consente l'autonoma emissione e registrazione dei brevetti.


Anche per l’IDEA Europe i successi ed i riconoscimenti sono aumentati negli anni, sia a livello nazionale che internazionale.In Italia è uno dei membri fondatori di ADISUB (delegazione italiana di RSTC Europe), è riconosciuta da tutte le amministrazioni che hanno emanato leggi e regolamenti sull'attività subacquea, è qualificata come associazione nazionale di promozione sociale, ha stipulato accordi di collaborazione con enti di livello nazionale nei settori dello sport, del sociale, dell'ambiente, della cultura e della protezione civile.


A livello internazionale ha sedi regionali in varie nazioni d'Europa (Spagna, Germania, Belgio, Olanda, Austria) ed anche al di fuori al territorio europeo (Egitto, Arabia ed Emirati Arabi), è membro della confederazione internazionale RSTC Europe, di ABRE (delegazione spagnola di RSTC Europe) ed  ha ottenuto riconoscimenti ufficiali in Egitto e in Spagna.

Il sistema didattico dell'IDEA Europe è stato certificato conforme alle norme di qualità ISO dall'ente di controllo Quality Italia.

TSA Europe - Trimix Scuba Association
La Trimix Scuba Association è un'agenzia di certificazione operante in Italia dal 1997 con un suo specifico programma tecnico per immersioni con miscele nitrox e trimix. Dal gennaio 2006 con l'inserimento nei suoi programmi didattici del settore ricreativo/sportivo ad aria, si propone di migliorare la diffusione nella massima sicurezza di questo tipo di semplici e piacevoli immersioni subacquee. Per ottenere quello che noi ci prefiggiamo abbiamo pensato di lavorare su due specifiche tipologie di preparazione dell'Allievo subacqueo. La metodica di corsi oggi più diffusa (proveniente dagli Stati Uniti d'America, ove l'aspetto commerciale diviene spesso predominante) è quella che prevede di fare tutti i corsi iniziando praticamente da subito con l'uso delle bombole lasciando ad altri eventuali corsi specifici (Snorkeling e Apnea), l'insegnamento dell'acquaticità a corpo libero, ed è oggi la filosofia più diffusa nei Diving Center nelle località balneari, i quali devono curare soprattutto l'aspetto di divertimento e di relax della mente e del corpo che sa dare questo tipo di subacquea, definita appunto "ricreativa".
Per soddisfare le esigenze di questa tipologia di accostamento alla nostra appassionante attività abbiamo ideato una specifica linea di corsi che abbiamo deciso di definire "RICREATIVI/TURISTICI".
L'altra metodologia di accostamento all'attività subacquea è quella che favorisce dapprima l'apprendimento di abilità legate allo stare a proprio agio in acqua già a corpo nudo e poi con solo maschera, snorkel e pinne ed infine anche con le bombole.
La TSA propone quindi anche una seconda e parallela metodologia di corsi subacquei, ove insegna l'acquaticità a corpo libero assieme o addirittura prima ancora di iniziare ad utilizzare le bombole. Questa tipologia di insegnamento che richiede più tempo d'apprendimento, favorisce però la migliore preparazione possibile. Deriva dai primi corsi subacquei (militari) che si fecero in Italia, quindi di seguito in tutto il mondo e dai corsi sportivi proposti dalla scuola dell'indimenticabile Duilio Marcante. Oggi, con gli opportuni adattamenti dovuti ai cambiamenti avvenuti, sia nella mentalità degli sportivi che nei materiali, noi proponiamo anche questa tipologia di corsi (da noi semplicemente definiti di livello SPORTIVO). Gli esercizi richiesti con entrambe le metodologie di insegnamento sono appositamente studiati per fare si che l'Allievo possa in seguito divenire un sommozzatore veramente preparato, calmo e sicuro in acqua, pronto per seguire con successo i nostri successivi corsi Tecnici, per immersioni profonde con l'uso delle miscele.
Ovviamente in qualunque fase dell'apprendimento sarà possibile effettuare il passaggio dal settore RICREATIVO al settore SPORTIVO. Basterà semplicemente superare con esito positivo gli esami per quelli esercizi di acquaticità a corpo libero che nel settore Ricreativo non vengono proposti.
Vogliamo qui ricordare che la T.S.A. è leader Europeo nel settore delle immersioni Tecniche con dell'utilizzo di miscele respiratorie diverse dall'aria e nell'uso di apparati d'immersione a ricircolo di gas, oggi comunemente detti rebreather. L'utilizzo dell'aria o delle miscele nel rispetto dei limiti rispettivamente consentiti e l'addestramento del subacqueo secondo rigorosi standard didattici e protocolli di immersione, scelti tra i più severi, contribuiscono alla sicurezza del Sommozzatore, obbiettivo principale della Trimix Scuba Association. Noi crediamo che per divertirsi e godere pienamente di una immersione, un Sommozzatore (Ricreativo, Sportivo o Tecnico), debba prima essere sicuro di sé e abituato a mettere in pratica le nozioni da lui apprese nei nostri corsi, solo allora, dopo essere divenuto un essere acquatico, riuscirà a godere appieno di ciò che vede sott'acqua e del nuovo mondo che sta scoprendo...
 
ABYSS Associazione Eco Ambientale - C.F. 92047760803 - Ecommerce: Ditta Serraṇ Demetrio - P. IVA: Piva 01255100800 - E-mail: info@abyss-rc.it - Tel.: 0965.811595
Privacy | Condizioni | Spedizioni
Aroundweb siti internet reggio calabria, siti web reggio calabria
ERRORE: Non riesco a connttermi a MySQL! Controllare config.php .